BENVENUTI NEL SITO WEB DEL CIRCOLO CULTURALE LANGA ASTIGIANA
 
langa astigiana logo

El nòstr Circol Colturál o fa da 14 agn el cit gionál locál “Langa Astigiana” che o va gratis, tucc ij mèis, an tute el famije di seddes pais ed la Comunità Montana Langa Astigiana – Val Bormida e anche an gir per el Piemònt, l’Italia e in bòn numer anche ant el Mònd.
Iëina del nòstre pì gròsse rasòn ‘d esse a l’è la valorisassiòn sercanda ed salvè la nòstra bela lengoa piemontèisa e el tradissiòn dij nòstri pòst.
Per lolè fè ans el nòstr giornál o j’è sempre in pòch ed pòst per ij articol scricc an piemontèis , del vòte poesie ò pròse, a j’oma anche in cantonein per Sincer, l’òm ch’o párla sol per proverbe che i sòn sempre gropá a chicòs che o j’è an mes al righe ans el nòstr giornál.
Da eut agn a foma, ant la nòstra sede ed travaj, la fèsta “E s’as trovèjsso an Langa?” – festa ed la lengoa piemontèisa ant la Langa ‘d Ast Val Bormia.
A soma rivá a l’edissiòn ch’a fa set del Concorss leteráre “La me tèra e la sò gent” che o radëina tucc ij agn in bòn numer ed partecipant (90-100) an quatr sessiòn: pròsa, poesia, scòle e teatro e l’an passá a soma riessì a publichè in libr che o cheuj ij travaj ( da noi sernì) dij prum sinch agn del concorss ( la premiassiòn del concorss a l’è pròpe ant la festa che a j’oma nominá pruma)
A j’oma fá del seire an piemontèis a Bube, e chich agn fa in cit corss ed piemontèis, na bela esperiensa che a sercherroma ed podèj torna fè al pì prest.
Da ses agn a prontoma na rassegna ed teatro an piemontèis “Tucc a teatro” ant el Teatro Cominál del Monesté che la presenta el pì nomináje Companie del Piemònt e, datò che noi a soma ans ij confein còn la Liguria, da chich agn a j’oma la Compania teatrál “Gilberto Govi”.  El seire i j’han anche in meravijos “dopoteatro” fá con del  bonissime còse ed la nòstra tèra, el Langhe, presentáje daj prodotor del pòst.
Ant sa rassegna o j’è sempre anche na seira ed mùsica dedicája a chi ch’o smòn ij cant popolár o del vòte na seira ed mùsica lirica còn cantant piemontèis.
Per trei agn a j’oma fá na rassegna teatrál per el masná “Burattini e Marionette” per tucc ij scolé ed tute el scòle ‘d l’Istituto Comprensivo ed Vesme, sempre ant el Teatro del Monesté.
Grassie a l’ajùt ed tancc amis a stoma chinda ij libr an piemontèis o ch’i párlo del Piemònt per fè na cita colessiòn a disposissiòn ed chi ch’o j’anteressa.

Adess l’ultima fatiga... la creassiòn ed in sito internet...
www.circololangaastigiana.com
Peui ed ideje ant el tirèt a n’oma tante ... ed seugn anche!

 

Il nostro Circolo Culturale si occupa da 14 anni della redazione del piccolo giornale locale “Langa Astigiana” che va gratuitamente, ogni mese, in tutte le famiglie dei sedici paesi che compongono la Comunità Montana Langa Astigiana – Val Bormida e anche in giro per il Piemonte, l’Italia e un buon numero anche all’estero.
Uno dei principali scopi del nostro statuto è la valorizzazione e la salvaguardia della lingua piemontese e delle tradizioni locali.
A tal riguardo sul nostro giornale c’è sempre spazio per articoli scritti in piemontese, a volte poesie o testi in prosa, abbiamo anche una piccola rubrica, Sincer, che porta i proverbi legati a un qualcosa che comunque si può leggere “tra le righe” sul nostro giornale.
Da otto anni facciamo, nella nostra sede operativa, la festa “E s’as trovèisso an Langa?” – Festa della Lingua Piemontese nella Langa Astigiana Val Bormida.
Siamo giunti alla settima edizione del Concorso Letterario “La me tèra e la sò gent” che raccoglie ogni anno un cospicuo numero di partecipanti (90 – 100) in quattro sezioni: prosa, poesia, scuole, teatro e l’anno scorso siamo riusciti a pubblicare  un volume che è una raccolta dei lavori (debitamente selezionati) dei primi cinque anni di concorso (il concorso vede il momento della premiazione durante la festa sopra citata).
Abbiamo realizzato serate in piemontese a Bubbio, e alcuni anni fa un piccolo corso di piemontese, esperienza che cercheremo di ripetere al più presto.
Da sei anni organizziamo una rassegna teatrale in lingua piemontese “Tucc a teatro” nel teatro comunale di Monastero Bormida che presenta le più nominate compagnie amatoriali del Piemonte e, essendo noi sui confini con la Liguria, abbiamo anche da alcuni anni la Compagnia teatrale “Gilberto Govi”. Le serate hanno anche un favoloso dopoteatro organizzato con le prelibatezze della nostra terra, le Langhe, presentate dai produttori del luogo.
In questa rassegna c’è sempre anche una serata di musica dedicata ai gruppi che propongono i canti popolari oppure una serata di musica lirica con cantanti piemontesi.
Abbiamo organizzato per tre anni una rassegna teatrale “Burattini e Marionette” per tutti gli alunni dei tre ordini di scuola dell’Istituto Comprensivo, sempre nel teatro Comunale di Monastero Bormida.
Grazie all’aiuto di tanti amici stiamo raccogliendo testi in lingua piemontese o comunque che parlino del Piemonte per crearne una piccola “collezione” a disposizione di chi fosse interessato.
Ora l’ultima fatica.... la creazione di un sito internet.... www.circololangaastigiana.com
Poi di idee nel cassetto ne abbiamo tante.... di sogni pure!

 
Circolo Culturale Langa Astigiana
I diritti sono riservati, come da legge sul Diritto d'Autore n. 518 del 1992 e successive modifiche. Nessuna parte di questo sito potrà essere riprodotta e archiviata in sistemi server diversi da quelli voluti dall'autore.
Privacy, questo sito non  registra i visitatori che transitano nelle varie pagine e dichiara di non conservare traccia delle statistiche d'accesso nella stretta osservanza dell'anonimato dei visitatori stessi.